PROGRAMMA ELETTORALE 2020

LISTA CIVICA

“NUOVA GENERAZIONE per Caprauna”

.“NUOVA GENERAZIONE Per Caprauna” è una lista civica che impronta la sua attività amministrativa sulla costruzione dei servizi e delle dinamiche sociali atte alla ripopolazione del territorio, per una politica al servizio della gente e le persone protagoniste della politica, in un’ottica di recupero di un territorio meraviglioso e incontaminato, con estrema attenzione alle politiche ambientali.

POLITICHE SOCIALI

La persona è al centro del nostro “NUOVA GENERAZIONE Per Caprauna”: La popolazione di Caprauna è composta da 104 persone ( dati istat al 1 gennaio 2020 ) possono essere individuate due macro gruppi di residenti all’interno di questo comune:

Residenti storici: facenti parte dei nuclei storici del paese, composti da una popolazione prevalentemente over 50 con alcuni casi di persone anziane con necessità di assistenza continua.

Per questa parte della popolazione gli obiettivi si snodano attorno alla volontà di dare il pieno supporto per il benessere della vita nonostante l’avanzamento dell’età anagrafica, con l’attivazione di servizi all’utente sia a livello di salute, con il coinvolgimento dell’ASL per un laboratorio mobile che faccia tappa nel comune, sia a livello di benessere psicofisico con l’inserimento di servizi spot, quali ad esempio il parrucchiere a domicilio, sarto a domicilio e altri servizi.

Nuovi residenti: negli ultimi 10 anni un flusso di persone ha preso residenza stabile nel comune di Caprauna, in singoli e famiglie, alcuni dei quali con figli neonati ed in età molto giovane.

Per questa parte della popolazione e per i futuri nuovi residenti si intende attivare una serie di servizi di accoglienza e orientamento sul territorio, per l’acquisto, il recupero e l’insediamento di nuclei familiari, con prevalenza ai nuclei con bambini piccoli in età compresa tra 0 e 5 anni.

Perseguiremo in generale anche questi obiettivi:

– Mantenimento dei servizi offerti fino ad oggi.

– Mantenimento gratuito dello spazio gioco a disposizione dei bambini da 0 a 3 anni.

L’obiettivo nuovo che ci poniamo  è di poter aiutare il cittadino anche nella quotidianità attivando uno “Sportello di ascolto”.

Questo sportello è pensato per eliminare le difficoltà per accedere ai servizi offerti dall’Amministrazione. Spesso si è riscontrata nella cittadinanza la percezione che non si conoscano tutte le iniziative offerte dal Comune e come accedervi. Oggi tutto viaggia attraverso internet, computer, moduli da compilare o lettere scritte non sempre in modo chiaro per alcuni cittadini.

Pensando ai nostri anziani, ai disabili, ma anche a chi non ha dimestichezza con la tecnologia, abbiamo pensato di creare un punto di incontro presso il Comune, dove ci siano persone a disposizione per chiarimenti, la compilazione di moduli, i passi da seguire per ottenere i servizi richiesti. La gestione sarà affidata ai giovani.

POLITICHE GIOVANILI

I giovani sono la vera risorsa del paese, l’eccellenza della nostra comunità. Vogliamo canalizzare le loro energie, il loro entusiasmo a beneficio di tutti, per dimostrare che essi rappresentano non solo il futuro, ma il presente. 

A tal proposito la nostra lista perseguirà questi obiettivi:

– creare un canale di ascolto per i giovani del nostro territorio, sotto forma di un vero e proprio Assessorato, che possa essere anche uno strumento di orientamento verso tutte le opportunità formative e lavorative che il territorio propone ;

– proporre iniziative mirate a favorire l’accoglienza e l’integrazione dei giovani neoresidenti; 

– promuovere progetti di prevenzione sul fronte dei comportamenti a rischio che colpiscono i giovani (consumi di alcool e droghe, guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti , gioco d’azzardo, dipendenza da internet, ecc.) .

“NUOVA GENERAZIONE per Caprauna” crede fermamente che sia necessario trovare spazi che possano diventare per i giovani luoghi di aggregazione, di condivisione, di incontro e di divertimento sia per i residenti, sia per i giovani delle valli vicine.

Sarà inoltre importante individuare e proporre iniziative che possano rappresentare occasioni di partecipazione concreta e fattiva. 

Altri obiettivi importanti saranno i seguenti:

– realizzare all’interno della struttura in Costabella una  “Casa dei giovani”, nella quale sarà presente una sala prove a disposizione di “artisti” musicali, una sala studio attrezzata (computer, connessione internet, ecc.), una sala ludica attrezzata (tv, console di videogiochi, giochi di società, ecc.), un punto di ristoro;

– creazione di zone “free wi-fi ” nel centro del paese (piazza del comune, centro socio culturale e area feste) per offrire connettività libera e gratuita;

– promuovere feste ed eventi per i giovani (spettacoli, giornata dei giovani, ecc).

SPORT

Il valore educativo e l’importanza dello sport come momento aggregativo per la comunità ci impone di riorganizzare la gestione delle strutture sportive, che stanno rischiando un crescente degrado da abbandono. Gli aspetti educativi e aggregativi devono prevalere su quello meramente agonistico. 

“NUOVA GENERAZIONE per Caprauna” assicurerà pari valore a tutte le discipline sportive applicabili nel campo sportivo, campo da bocce e in aria aperta, affinché gli spazi possano diventare fruibile a tutti, nessuno escluso. 

Due saranno le strade che intraprenderemo:

-Mappatura di tutte le palestre naturali, sentieri e progetti di viabilità che attraversano il territorio di Caprauna.

-Creazione di un comitato per la sicurezza degli sport all’aria aperta.

TEMPO LIBERO e ASSOCIAZIONI

“NUOVA GENERAZIONE Per Caprauna  è consapevole del fatto che sul nostro territorio comunale bisogna assolutamente rivalorizzare i parchi pubblici, al fine di creare aree “a misura di bambino e famiglia”.

A tale scopo ci impegneremo a:

– Ridisegnare un parco completamente nuovo nello spazio verde adiacente l’area comunale; saranno posizionati nuovi giochi; sarà creata una pista per poter girare con biciclette in un percorso attraverso le 5 borgate del comune; sarà valutata la possibilità di realizzare altri parchi nelle altre borgate, oltre a Poggio.

– Proporre manifestazioni ed eventi (Mercatini, eventi culturali, Gruppi teatrali, Cori, Corpi musicali, Band locali, ecc.) che coinvolgano tutte le associazioni e le attività’ del paese e delle valli vicine .

– Mantenere iniziative che coinvolgono più cittadini, come la giornata ecologica del verde pulito e gite da organizzare con i comuni limitrofi.

– Organizzare corsi tenuti da artigiani e hobbisti presenti sul nostro territorio, anche per il recupero di vecchi mestieri, come ad esempio la creazione di cesti per Caprauna.

SCUOLA

Investire sulla scuola per investire sul futuro. 

Attualmente a Caprauna non sono residenti bambini in età scolare. Sono presenti 3 bambine in età asilo/nido, ma viste le politiche sociali che si intende mettere in atto, si presume l’arrivo di altri bambini e la necessità di fornire servizi scolastici a tali bambini.

Possiamo immaginare un percorso di asilo nel Borgo per i bambini compresi tra 2 e 5 anni e un servizio di navetta per i bambini di età superiore.

Si ipotizza e si  intende approfondire le emergenti dinamiche di homeschooling e di scuola a distanza emerse dall’ultima crisi che ha attraversato il globo, con l’idea di realizzare aule studio.

Certi che l’istruzione sia un percorso che dura tutta la vita, le aule pensate per i giovani potranno essere usate anche dai meno giovani per seguire lezioni dell’università della terza età, con percorsi tematici e dedicati a tutti.

SCUOLA DELL’INFANZIA E NIDO

Quello che è una necessità urgente per sole famiglie residenti, può essere un buon piano di sperimentazione per le famiglie future, spazi, metodologie e tempi, hanno intenzione di svilupparsi attorno alle ormai diffuse pratiche già consolidate in altri comuni ( italiani ed esteri ) cercando di attivare collaborazioni e scambi continui.

CULTURA

La crescita culturale è fondamentale per il benessere di ogni comunità. Ci impegneremo a sostenere le iniziative culturali per i più piccoli con spazi di lettura e condivisione libri per bambini – e per i più grandi – come “L’università degli anziani” – e a svilupparne di nuove.

“NUOVA GENERAZIONE per Caprauna” vuole dare vita ad una biblioteca, proponendo un percorso attraverso i libri inteso come “Biblioterapia”. Senza grandi spese, accessibile a tutti, proporremo un viaggio che, attraverso i libri, ci conduca ai luoghi del cuore.

inoltre  proporre uno spazio per la creazione di un cinema all’aperto e uno spazio per spettacoli teatrali e musicali, attraverso un bando pubblico assegneremo queste attività alle associazioni presenti sul territorio.

Recupero e conservazione della memoria storica e delle tradizioni folcloristiche del paese.

Si vuole attivare un servizio alla memoria, per la raccolta dei racconti, degli usi e costumi custoditi nella memoria di chi ha da sempre vissuto questo comune.

VIABILITA’

“NUOVA GENERAZIONE per Caprauna” intende proseguire nel lavoro fatto dalla precedente amministrazione comunale nel ripristino della viabilità che collega il comune al Piemonte, con il ripristino di tutti i danni provocati dalle precedenti alluvioni e dagli ultimi inverni.

Si intende verificare la possibilità di rendere sicuro il transito ciclistico , sulla strada statale.

Ripristino e implementazione di cartellonistica stradale che inviti ad attraversare il paese con percorsi guidati per ciclisti ed escursionisti.

PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

PIANO DELLE OPERE

Gli stretti vincoli del patto di stabilità impongono un monitoraggio costante ed attento delle risorse a favore del Comune, per non incorrere nella situazione di vedersi impediti a pagare i debiti contratti o incappare in pesanti sanzioni; pertanto in relazione alle disponibilità finanziarie, tra le opere comprese nel piano assumeranno priorità quelle ritenute più urgenti ed indifferibili.

La politica di contenimento della spesa pubblica, mediante la riduzione dei trasferimenti dello Stato Centrale alle Amministrazioni Locali, e l’estensione anche ai Comuni con meno di 5.000 abitanti dei vincoli di bilancio, contenuti nel patto di stabilità, accentua il carattere di gestore dei tributi locali attribuito all’Amministrazione Comunale. Questo richiede che vengano messe in atto politiche di economicità, coerenza e trasparenza nell’utilizzo dei fondi pubblici, al fine di salvaguardare equilibrio ed equità nella distribuzione del peso fiscale.

Alla luce di tale premessa, il prossimo mandato amministrativo si apre con grande respiro, grazie alla oculata gestione della precedente amministrazione e si intende mantenere lo stesso equilibrio e ove possibile lo stesso traguardo di fine anno con avanzi economici da preservare per urgenze ed eventuali calamità.

E’ per questo che diventa sempre più opportuno analizzare con estrema attenzione i costi sostenuti dall’amministrazione comunale, per far fronte ai propri impegni. Allo stesso tempo studiare nuove modalità per agire sulla leva delle entrate, nell’ottica di una moderazione impositiva e nella consapevolezza che la finanza locale sarà  necessariamente sempre meno dipendente dai trasferimenti statali e sempre più fondata, di contro, sulle capacità autonome di individuare entrate proprie.

ABBANDONO E FUTURO

“NUOVA GENERAZIONE Per Caprauna intende attuare un percorso di mappatura dettagliata dello stato di abbandono di immobili, vie, sentieri, muri a secco e terreni, per poter avviare un percorso di tutela, ripristino e valorizzazione del patrimonio pubblico e privato di questo territorio. 

Si valuta l’introduzione di un percorso di orientamento sul ripristino degli immobili abbandonati e pericolanti, la riparazione  di eventuali danni di immagine e problemi di sicurezza arrecati dall’abbandono è proposto nell’ottica di valorizzare gli sforzi dei predecessori.

RICERCA DI NUOVI FINANZIAMENTI

Impegno nella ricerca a livello Regionale, Statale, Europeo di finanziamenti in grado di veicolare risorse economiche necessarie per lo sviluppo del nostro territorio.

LAVORI PUBBLICI e AMBIENTE

Oltre alle opere presso gli impianti sportivi già descritte (vedi Sport), perseguiremo questi obiettivi:

RISTRUTTURAZIONE SALONE FESTE COSTABELLA

Messa a punto di un progetto di ristrutturazione nel suo complesso, studiato nei
minimi particolari per quanto attiene alla possibilità di recuperare spazi interni.
Sostituzione della copertura del tetto ( IN ETERNIT ) , formazione del cappotto esterno, volto al contenimento della dispersione termica, e manutenzione/rifacimento servizi igienici ed impianto elettrico e termico.

STAZIONE ECOLOGICA

Si intende razionalizzare gli spazi di raccolta dei rifiuti e verificare la possibilità di implementare una sorveglianza attiva con percorsi di volontariato offerto dai residente del paese. é altresì necessario ampliare la conoscenza delle modalità di separazione e raccolta delle frazioni secche, in modo da rendere efficace il processo di raccolta e riciclo dei rifiuti.

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Si intende avviare un processo di analisi della situazione attuale, per procedere alla redazione di un progetto di implementazione di nuovi punti luci in zone buie del paese, e attuare una politica di omogeneizzazione delle tipologie degli apparati illuminotecnici.

Il programma elettorale 2020 è in continua evoluzione e aperto a suggerimenti e proposte dai cittadini. Compila il form ed invia il tuo punto di vista, verrai ricontattato presto.

5 + 6 =